Carote bollite all’insalata

Carote bollite all’insalata

 

Stampa
Carote bollite

 

Le  carote bollite all’insalata è un contorno buono e leggero. Si accompagnano benissimo con qualsiasi tipo di secondo (carne, pesce, uova…). Sicuramente sarà comune nella cucina regionale italiana, ma è piuttosto diffusa a Napoli. Un contorno che va sempre bene, rinfrescante, ricco di vitamine, un piatto che, fra l’altro, costa pochissimo e che possiamo preparare in qualsiasi momento dell’anno, visto che le carote gialle sono sempre presenti sul mercato… Insomma, praticamente perfetto!

Carote bollite all’insalata Ricetta

Carote bollite all'insalata

Di indecisina Pubblicata: Marzo 7, 2018

  • Resa: 2 Persone servite
  • Preparazione: 5 minuti
  • Cottura: 6 minuti
  • Pronta In: 11 minuti

  Le  carote bollite all'insalata è un contorno buono e leggero. Si accompagnano benissimo con qualsiasi tipo di secondo …

Ingredienti

Istruzioni

  1. Lavare le carote sotto acqua fresca corrente e pelarle con un pelapatate per eliminare la buccia.
  2. Affettarle nello spessore di 3-4 millimetri circa e metterle in un contenitore adatto al microonde.
  3. Coprire con l'apposito coperchio. Cuocere a 800 Watt per 3 minuti. Mescolare quindi cuocere altri 3 minuti sempre a 800 Watt.
  4. Lasciare riposare senza aprire il contenitore per 5 minuti prima di estrarle. Procedere al condimento una volta freddate. A piacimento aggiungere l'acelo, il sale, l'olio evo, aglio e prezzemolo tritati. Mescolare e lasciar insaporire.
  5. Io consiglio di prepararle sempre un bel pò di ore prima in modo che s'insaporiscano il più possibile. Ecco le carote bollite all'insalata.
    Carote bollite all'insalata

    Questo articolo ha un commento

    1. Ciao Serena, si alle volte non ci si pensa quante cose si possono preparare con delle semplici verdure bollite. A presto LA cheap

       

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.