Crocchè di patate

Crocchè di patate

 

Stampa
crocchè di patate

Antipasto tipico napoletano

I crocchè di patate, sono uno sfizioso antipasto tipico napoletano. Preferito da grandi e piccini soprattutto prima di mangiare la pizza il sabato sera. I crocchè di patate sono molto diffusi e possono avere anche altri nomi, come panzerotti o crocchette. I crocchè di patate si preparano con una purea di patate aromatizzata con uova, sale, noce moscata, pepe, parmigiano e prezzemolo. Si può aggiungere qualche cubetto di provola o mozzarella per dargli un cuore filante. Il segreto per avere degli ottimi crocchè sono le patate. Bisogna scegliere una patata rossa di qualità ed io ho trovato davvero la migliore che c’esista. Parlo delle patate Oro del Fucino Il Fùcino è un altopiano della Marsica, in Provincia dell’Aquila, in Abruzzo. In questo posto incantevole vengono coltivate queste patate per poi passare ad un’accurata selezione, raccolte e spedite allo stato grezzo, al fine di permettere una buonaconservazione.

Crocchè di patate

crocchè di patate

Di indecisina Pubblicata: Giugno 16, 2018

  • Resa: 15 Crocchè
  • Preparazione: 60 minuti
  • Cottura: 5 minuti
  • Pronta In: 1 ora 5 minuti

Antipasto tipico napoletano I crocchè di patate, sono uno sfizioso antipasto tipico napoletano. Preferito da grandi e piccini …

Ingredienti

Istruzioni

  1. Per preparare i crocchè di patate iniziare a lessare le patate con la buccia.
  2. Quando saranno cotte passatele nello schiaccia patate con tutta la buccia (vedrete che rimarrà all'interno dello schiacciapatate e non ci sarà nessuno spreco). Farle raffreddare completamente.
  3. Intanto tagliare a listarelle la provola. Mi raccomando ne troppo larghe e ne lunghe perchè dovranno entrare perfettamente nel cuore del crocchè senza fuoriuscire. Mettere in un colino la provola per far perdere il latte in eccesso.
  4. Una volta raffreddata la purea di patate (mi raccomando deve essere completamente raffreddata), aggiungere le uova, il formaggio, sale, pepe, noce moscata e prezzemolo tritato finemente.
  5. Mescolare bene ed iniziare a formare i crocchè. Nel palmo della mano mettere un pò di impasto, stenderlo ed al centro mettere la provola. Chiudere quindi perbene il crocchè senza rimanere nemmeno un pezzettino di provola fuori. Passarli poi nel pangrattato.
  6. Eccoli tutti pronti. Un altro segreto è cuocere quanto prima i crocchè di patate perchè in frigo potrebbero assorbire acqua.
  7. Passiamo alla cottura: riscaldare bene abbondate olio in una padella e cuocere pochi crocchè alla volta. Cuocerli in entrambi i lati, girandoli solo quando la parte inferiore è dorata.
  8. Man mano che sono pronti i crocchè di patate poggiarli su carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso.
  9. I vostri crocchè di patate sono pronti.
  10. Servite i crocchè di patate ancora caldi per avere il cuore filante di provola.

    Questo articolo ha 3 commenti.

    1. Ma sono perfetti! complimenti

       
    2. Grazie per la ricetta, oltre ad essere perfetti sono buonissimi. Li ho preparati ieri e sono andati a ruba😘

       
    3. Mi fa davvero piacere!

       

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.