Crostata di frutta con base morbida

 

Stampa
Crostata di frutta con base morbida

 

Eccoci con una bella ricetta dolce. Ho provato varie basi per crostate, di solito con pasta frolla, ma questa ha una base tipo pan di spagna. La cosa bella delle crostate alla frutta è che grazie a quest’ultima può prendere sempre forme e colori diverse… Purtroppo il mio tempo è diminuito, ed approfitto per aggiornarvi quando a casa c’è mio marito che gioca con il piccolo, o quando fa un pisolino… cresce molto e chiede sempre più attenzioni…

Crostata di frutta con base morbida Ricetta

Di indecisina Pubblicata: Novembre 14, 2013

  • Resa: 6 Persone servite
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Pronta In: 60 minuti

  Eccoci con una bella ricetta dolce. Ho provato varie basi per crostate, di solito con pasta frolla, ma questa ha una …

Ingredienti

Istruzioni

  1. Sbattere le uova con lo zucchero ed il burro ammorbidito.
    Crostata di frutta con base morbida
  2. Aggiungere la farina ed il lievito setacciati.
    Crostata di frutta con base morbida
  3. Per ultimo aggiungere il latte (potrebbe anche servirne meno di 100ml), il composto deve essere nè troppo liquido e nè troppo denso.
    Crostata di frutta con base morbida
  4. Versare l'impasto in uno stampo per crostate con scalino imburrato ed infarinato. Infornare in forno caldo a 180° per 20 minuti circa.
    Crostata di frutta con base morbida
  5. Intanto preparare la crema, far sobbollire il latte (mettendo da parte mezzo bicchiere) in una casseruola con la bustina di vanillina. Poi togliere dal fuoco.
    Crostata di frutta con base morbida
  6. In un altra casseruola lavorare con la frusta le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.
    Crostata di frutta con base morbida
  7. Incorporare un terzo del latte tiepido a filo dalla casseruola a fianco e incorporare la farina setacciata.
    Crostata di frutta con base morbida
  8. A questo punto incorporare il restante latte a filo (caldo ma non bollente), mescolando continuamente. Mettere sul fuoco dolce e portare ad ebollizione il tutto e mescolando continuamente lasciar sobbollire per alcuni minuti finchè il composto si addensi. Per evitare che si formino grumi aggiungere il latte freddo messo da parte.
    Crostata di frutta con base morbida
  9. Spegnere il fuoco e lasciar raffreddare la crema. Per evitare che si formi la pellicola mentre la crema si raffredda, coprire la superficie con pellicola trasparente.
    Crostata di frutta con base morbida
  10. Cotta la crostata, lasciar raffreddare e togliere dallo stampo.
    Crostata di frutta con base morbida
  11. Aggiungere la crema nella base solo quando è ben fredda.
    Crostata di frutta con base morbida
  12. Decorare con frutta a piacere. Preparare la gelatina. Mettere in un pentolino il contenuto della bustina e 4 cucchiai di zucchero ed aggiungere gradatamente sempre mescolando, l'acqua. Porta ad ebollizione e far sobbollire a fiamma bassa per un minuto, continuando a mescolare. Lasciar raffreddare per due minuti circa, mescolando ogni tanto. Distribuire uniformemente la gelatina sulla crostata e lasciar riposare per almeno mezz'ora in frigorifero.
    Crostata di frutta con base morbida

    Questo articolo ha un commento

    1. Che facile da fare, non credevo, poi molto deliziosa, grazieeee……..

       

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.