Mammarelle o carciofo romanesco lesso

 

Stampa

 

Questo è il carciofo romanesco (mammola) in Campania vengono chiamate mammarelle, un carciofo con un sapore molto deciso, che si presta in molte ricette di cucina, ma io lo preferisco lesso. A casa mia non manca mai nel pranzo tradizionale della Pasqua. Ha un sapore molto deciso… 😉

Mammarelle o carciofo romanesco lesso Ricetta

Di indecisina Pubblicata: Aprile 8, 2012

  • Resa: 4 Persone servite
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Pronta In: 45 minuti

  Questo è il carciofo romanesco (mammola) in Campania vengono chiamate mammarelle, un carciofo con un sapore molto …

Ingredienti

Istruzioni

  1. Tagliare i gambi dei carciofi e sciacquarli.
  2. Battere i carciofi su di un piano per aprire le foglie.
  3. Al centro mettere un trito di aglio e prezzemolo,un pò di sale e pepe.
  4. Inserire i carciofi all'impiedi in una pentola con un pò d'acqua, olio e sale, cuocere per almeno 25 minuti (fare la prova con la forchetta infilzando i gambi).
  5. Far raffreddare.
  6. Servire con olio, sale e pepe. Slurp

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.