Pasticcio di Carne alla Wellington

 

Stampa

 

 

In cerca di un secondo piatto particolare, mi sono cimentata in questo slurposo capolavoro…mmm E’ semplice nella preparazione ma unico nel sapore. 😉

Pasticcio di Carne alla Wellington Ricetta

Di indecisina Pubblicata: Marzo 8, 2012

  • Resa: 4 Persone servite
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 60 minuti
  • Pronta In: 1 ora 15 minuti

    In cerca di un secondo piatto particolare, mi sono cimentata in questo slurposo capolavoro...mmm E' semplice …

Ingredienti

Istruzioni

  1. Tritare la cipolla, la carota, il sedano, la patata e l'aglio. Mettere in una padella con un pò d'olio e soffriggere per una decina di minuti. Aggiungere qualche ago di rosmarino.
  2. Unire i piselli e cuocere ancora qualche minuto.
  3. Passare le verdure in una ciotola e far raffreddare. Aggiungere la carne, una macinata di pepe, una di sale e un uovo. Amalgamare l'impasto con le mani.
  4. Aprire la sfoglia e nel mezzo mettere il composto, formando una sorta di polpettone. Chiudo il lato destro della sfoglia sulla carne e spalmo di tuorlo il lato sinistro che andrà a chiudere.
  5. Sigillare bene i due lembi e spennellare con il resto di tuorlo l'esterno del pasticcio.
  6. Infornare a 180° per circa un'ora.
  7. Il pasticcio va affettato e servito bollente, ma ottimo anche il giorno successivo. 😉

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.