Peperoni in agrodolce sott’olio

Peperoni in agrodolce sott’olio

 

Stampa
Peperoni in agrodolce sott'olio

 

I peperoni in agrodolce sott’olio sono stati una scoperta di quest’anno in casa mia. Mia mamma esperta di conserve si è incuriosita ed ha provveduto subito a farli, io non ho esitato a fotografare la ricetta 😉 . Credo che questa conserva non mancherà mai più nella nostra credenza. Il risultato è davvero squisitissimo, e sono gustosissimi per accompagnare i secondi di carne o pesce nel lungo inverno. Uno tira l’altro vedrete… Vi lascio subito la ricetta e procedimento… alla prossima 😉

Peperoni in agrodolce sott'olio

Peperoni in agrodolce sott'olio

Di indecisina Pubblicata: Novembre 27, 2017

      I peperoni in agrodolce sott'olio sono stati una scoperta di quest'anno in casa mia. Mia mamma esperta di conserve si è …

    Ingredienti

    Istruzioni

    1. Per preparare i peperoni in agrodolce iniziare a lavare, asciugare i peperoni, eliminare il picciolo i semi e i filamenti interni. Poi tagliarli a striscioline.
    2. Bollire aceto sale e zucchero per qualche minuto.
    3. Versare l'aceto ancora bollente sui peperoni messi in una pentola capiente.
    4. Tenerli coperti per 24 ore, girandoli di tanto in tanto.
    5. Mettere poi i peperoni a scolare.
    6. Passarli poi su uno strofinaccio per asciugarli bene e procedere poi alla conservazione nei barattoli sterilizzati.
    7. Nel vasetto mettere sulla base un filo d'olio poi aggiungere uno strato di peperoni e l'aglio tagliato a pezzettini, poi di nuovo l'olio poi i peperoni e così via
    8. Una volta riempito il barattolo coprire bene con olio facendo attenzione che i peperoni ne siano completamente ricoperti . Poi con uno spiedino infilato nei lati del barattolo spingere verso l'interno per far uscire l'aria accumulata all'interno del barattolo.
    9. Chiudere il barattolo in un luogo fresco e asciutto ed attendere una settimana almeno prima di consumarli per farli insaporire bene. Ecco pronti i Peperoni in agrodolce sott'olio.
      Peperoni in agrodolce sott'olio

      Lascia un commento

      Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.